Oggi, 8 ottobre 2015 ore 18.00, inaugurazione della mostra Paesaggi dell’assoluto – omaggio a Toni Fontanella

Il Circolo Culturale Walter Tobagi intende rendere omaggio a Toni Fontanella e alla sua pittura promuovendo una grande mostra antologica a cento anni dalla nascita, grazie alla collaborazione, oltre che della famiglia, del Centro Culturale Candiani di Mestre e con il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Venezia.
Questo appuntamento vuole storicizzare l’opera pittorica di una figura di snodo del Novecento e oltre, nel fermentante clima artistico sviluppatosi tra laguna e terraferma, per evidenziarne valore e caratteristiche che gli sono proprie.
Toni Fontanella costituisce una delle espressioni più alte del genius loci, alla cui promozione e valorizzazione la nostra associazione è impegnata da oltre vent’anni. Fontanella per il Tobagi è una felice riproposta, dopo una prima esposizione sempre al Centro Candiani con la collaborazione della Municipalità di Mestre nel 2006, accompagnata dalla messa in evidenza nel corso degli anni di concittadini e sodali come Luigi Candiani, Aldo Bovo, Andreina Crepet Guazzo, Vittorio Felisati, Silvio Casagrande, Giuseppe Miotello, Carlo Preti e Franco Rossetto alla Torre Civica.
Toni Fontanella ha lasciato una grande eredità, che deve diventare patrimonio condiviso della nostra comunità.

fontanella

#aperitivoconlautore: giovedì 28 maggio ore 18.30 – Cartongesso di Francesco Maino‏

Cartonegesso_Maino

Segnaliamo l’ultimo appuntamento primaverile del ciclo di incontri #aperitivoconlautore organizzato dal Circolo Culturale Walter Tobagi in collaborazione con l’ Hotel Bologna.

Giovedì 28 maggio ore 18.30
Presentazione del romanzo Cartongesso di Francesco Maino
(2014, Einaudi).
Hotel Bologna – Mestre ( di fronte alla stazione ferroviaria )

Converseranno con l’autore Tiziana Agostini e Paolo Gallina.
Letture a cura dell’Associazione Voci di Carta.
Al termine di ogni presentazione l’Autore condividerà l’aperitivo con il pubblico gentilmente offerto dall’Hotel Bologna.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Vi aspettiamo numerosi!

In letteratura, «coraggio» può voler dire molte cose. Può significare rinunciare alla guida di una trama, o scegliere una lingua impetuosa, una sintassi acrobatica, o sfuggire alla tentazione di concedere al lettore rassicurazione e conforto. Francesco Maino – alla sua prima prova – ha fatto tutto questo e molto altro, e ha scritto un libro d’inesorabile potenza, con cui ha vinto il Premio Calvino 2013. Cartongesso è un’invettiva viscerale e drammatica contro il nostro tempo, contro il Veneto attuale e contro un intero Paese, l’Italia tutta.
da : http://www.einaudi.it/libri/libro/francesco-maino/cartongesso/978880621841

#aperitivoconlautore_A6

#aperitivoconlautore: giovedì 30 aprile ore 18.30 – La colpa. Ascesa e caduta del Nordest di Alberto De Poli‏

LaColpa_DePoli

Segnaliamo il secondo appuntamento del ciclo di incontri #aperitivoconlautore organizzato dal Circolo Culturale Walter Tobagi in collaborazione con l’ Hotel Bologna.

Giovedì 30 aprile ore 18.30
Presentazione del romanzo La colpa. Ascesa e caduta del Nordest di Alberto De Poli ( 2014. Biblioteca dell’Immagine )
Hotel Bologna – Mestre ( di fronte alla stazione ferroviaria )

Letture a cura dell’Associazione Voci di Carta.
Al termine di ogni presentazione l’Autore condividerà l’aperitivo con il pubblico.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Vi aspettiamo numerosi!

Due parole sull’autore:
Alberto De Poli (Treviso, 1973) è uno scrittore italiano.
Ha esordito nel 2011 con Incubi a Nordest per Edizioni La Gru con cui ha poi pubblicato anche Al di là del muro, 2012. Nel 2013 ha contribuito al volume di POP Se nasce femmina la chiamo Belen, con il racconto Buona domenica, signore. Sempre per POP uscirà con un racconto pubblicato nel volume Sappy, libro tributo a Kurt Cobain.
Il suo ultimo romanzo è La colpa. Ascesa e caduta del Nordest di Alberto De Poli (2014, Biblioteca dell’Immagine).
Le sue storie parlano della sua terra, del Nord Est, della ribellione ad un sistema socioeconomico che De Poli conosce avendo iniziato a lavorare, ancora minorenne, come operaio.
Lo scrittore Massimiliano Santarossa lo ha definito l’Irvine Welsh veneto.

#aperitivoconlautore_A6

A tu per tu con Massimiliano Santarossa

A tu per tu con Massimiliano Santarossa
In occasione dell’ultimo appuntamento con l’autore del nostro laboratorio di scrittura di quest’anno daremo la possibilità di partecipare all’incontro anche a non iscritti al laboratorio che hanno voglia di conoscerci o conoscere l’autore.
Mercoledì 22 aprile, ore 17.30 – Hotel Bologna di Mestre ( di fronte alla stazione ).
Ingresso libero. Posti limitati, solo su prenotazione (info@waltertobagi.net )

Info sull’autore:
http://www.massimilianosantarossa.com/

Aperte le iscrizioni per il nuovo Atelier di Lettura e Scrittura creativa‏

Dopo il laboratorio 2014/2015 e gli incontri dei “dopocena”, il Circolo Culturale Walter Tobagi, propone un atelier primaverile con lo scrittore Roberto Ferrucci, docente di scrittura creativa alla facoltà di Lettere dell’università di
Padova. Un atelier che punta ad approfondire ancor più due atti a voi già ben noti: lettura e scrittura. Due atti semplici e al contempo ostici, che intimoriscono, soprattutto scrivere, riempire quel dannato foglio bianco con parole che abbiano senso, pertinenza, valore.
E allora, prima dell’atelier, saranno suggeriti due o tre titoli legati a questo argomento. Scrittori che scrivono di scrittura. La raccontano. Il tutto accompagnato da esercizi di scrittura che verranno letti e commentati insieme.
Eventuali percorsi che saranno affrontati: raccontare l’esperienza. Meglio: le esperienze.
Quelle passate e quelle attuali, raccontare l’oggi. Quest’epoca che sembra sfilare via da ogni lato, frenetica. Provare a fermarla con la scrittura. Raccontare la nostra quotidianità. Partendo dall’autobiografia (come posso rendere interessante al lettore qualcosa che mi è capitato?), oppure dal racconto di viaggio, proprio perché questa è l’epoca degli spostamenti rapidi, veloci. Del movimento continuo. Ci si sposta, non si viaggia. Provare a raccontare l’altrove, che poi però non è necessario sia per forza quello esotico, lontano. Mai provato a raccontare gli
immediati dintorni di casa? Quei posti preclusi allo sguardo, tanto siamo abituati a vederceli scorrere sotto gli occhi, indifferenti. Provare a fissare quel che ci sta intorno, e farlo attraverso la scrittura, partendo però, come giusto, doveroso, dall’esperienza della lettura. Verranno perciò affrontate e consigliate letture legate all’argomento e i partecipanti saranno chiamati a scrivere un
testo “esperienziale”.

Quando?
4 incontri, ogni mercoledì dal 6 maggio al 27 maggio 2015, dalle 18.30 alle 21.30
Dove?
a Mestre, Hotel Bologna, via Piave 123, di fronte alla stazione FS

Il corso si farà al raggiungimento di almeno 8 iscritti ( su un massimo di 12).
Necessaria preiscrizione entro il 30 aprile.
Per info e costi : info@waltertobagi.net / 333 2818741

Aperte le iscrizioni per il laboratorio di scrittura creativa W.Tobagi Ed.2014-2015‏

LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA
20° Anno di Attività
Novembre 2014 – Aprile 2015

NARRARE PER TEMI

19 novembre – Introduzione a cura dello staff
ELEMENTI DI NARRATOLOGIA
26 novembre Spazi e tempi – Elena Triantafillis
3 dicembre A tu per tu con Paolo Cognetti
10 dicembre La voce narrante – Tiziana Agostini
17dicembre Personaggi – Elena Triantafillis
SQUILIBRI
7 gennaio Consigli di lettura – Elisabetta Lanfranchi
14 gennaio A tu per tu con Giorgio Falco
21 gennaio Laboratorio: Strutturando testi – Elena Triantafillis
28 gennaio (Ri)equilibri – Andrea Molesini
4 febbraio A tu per tu con Chiara Gamberale
11 febbraio Lettura ad alta voce Simonetta Nardi
PASSIONI
18 febbraio Consigli di lettura -Tiziana Agostini
25 febbraio Laboratorio: Scrivere è una funzione del capire – Paolo Gallina
4 marzo Laboratorio: Come in un inganno – Annalisa Trabacchin Gabriele Sciuto
11 marzo A tu per tu con Antonella Benvenuti
18 marzo Lettura ad alta voce Simonetta Nardi
REVISIONI
25 marzo Il controllo dell’aggettivazione – Giulio Mozzi
1 aprile Il controllo del tempo – Giulio Mozzi
8 aprile Laboratorio – Elisabetta Lanfranchi
17 aprile Editing e riscrittura – Laura Lepri
22 aprile A tu per tu con Massimiliano Santarossa
29 aprile Laboratorio – Anna Girardi

Sede: HOTEL BOLOGNA, via Piave 213, Mestre, dalle ore 17.30 alle ore 19.30

Concorso letterario dedicato a Giorgio Borgognini
Gara di scrittura in cui i corsisti si sfideranno a suon di racconti e parole
Dopocena con l’autore
10 dicembre, 14 gennaio, 11 febbraio, 11 marzo ore 20.00
Incontri di lettura: i testi dei corsisti verranno letti e commentati insieme con Roberto Ferrucci all’Hotel Bologna
I luoghi della scrittura
Primavera 2015: Pomeriggio di scrittura in campagna – Agriturismo Da Lauretta
Primavera 2015: Mattinata di scrittura al Forte – Forte Marghera

Staff: Tiziana Agostini, Paolo Gallina, Anna Girardi, Elisabetta Lanfranchi, Maria Chiara Perilli, Gabriele Sciuto, Annalisa Trabacchin, Elena Triantafillis

Per informazioni: CIRCOLO CULTURALE WALTER TOBAGI VENEZIA, via Tipaldo 1 Mestre- Venezia
cell. 3332818741; e-mail info@waltertobagi.net sito internet www.waltertobagi.net

STRUTTURA E CONTENUTI DEL CORSO
Come sosteneva Borges, per rinnovarsi occorre tener conto anzitutto delle proprie radici. Raggiunto il ventesimo anno di attività, il Laboratorio di Scrittura Creativa del Circolo culturale Walter Tobagi riprende a novembre la sua programmazione, che si chiuderà nell’aprile 2015. La formula è quella consolidata degli appuntamenti settimanali di due ore ciascuno, il mercoledì, dalle 17.30 alle 19.30 all’Hotel Bologna di Mestre. Nuova è invece la scelta del percorso, che contempera l’esigenza di illustrare le tecniche di base della narrazione con quella di offrire un itinerario formativo originale. Il titolo generale –‘narrare per temi’- mira a porre in risalto la centralità del concetto di narrazione, con cui chi scrive è costantemente chiamato a confrontarsi; entro tale orizzonte, il Laboratorio prenderà in esame quattro nuclei tematici, mediante i quali consentire ai partecipanti di sperimentare e sviluppare le proprie capacità, o, più semplicemente, di ascoltare ed imparare: al modulo introduttivo, dedicato alla focalizzazione dei basilari ‘elementi di narratologia’, seguirà l’esplorazione di ‘squilibri’, ‘passioni’ e ‘revisioni’. All’interno di ciascun blocco si alterneranno momenti differenti: i corsisti potranno fruire di lezioni guidate da scrittori, docenti ed editori di spicco; a queste si affiancheranno momenti prettamente ‘laboratoriali’ curati dallo Staff del Tobagi, che seguirà il lavoro individuale degli iscritti e le esercitazioni. I processi della riscrittura e della revisione testuale -che si configurano come tappe fondamentali nella produzione di un testo narrativo- verranno trattati con l’aiuto di Giulio Mozzi e Laura Lepri, figure di riferimento ormai da anni del Laboratorio. I ventidue incontri pomeridiani, che pure costituiscono il cuore dell’offerta formativa, non esauriscono il ventaglio delle attività: si prevedono ulteriori momenti di convivialità e di confronto tra corsisti, quali i ‘Dopocena con l’autore’coordinati dallo scrittore Roberto Ferrucci. Il programma sarà inoltre arricchito da una serie di escursioni in luoghi di grande suggestione narrativa, da incontri di approfondimento e dalle cene con l’autore. All’interno di tale pacchetto di opportunità gli iscritti potranno naturalmente selezionare le attività da seguire in funzione delle proprie esigenze e inclinazioni.

A tavola con l’autore – Dall’Amelia il 9 settembre con Matteo Strukul

Seconda serata di “A tavola con l’autore” organizzata dal Circolo Tobagi presso la Trattoria All’Amelia di Mestre.

“A tavola con l’autore”
Martedì 9 settembre dalle 19.30
Matteo Stukul con La giostra dei fiori spezzati ( 2014, Mondadori)
introduzione di Marianna Bonelli di Spritz Letterario ( gemellato con il Circolo Tobagi)

Menù di pesce (o vegetariano su richiesta), aperitivo e romanzo incluso nella cena.
Il costo della cena è 40 euro.
Per chi viene in coppia e desidera un solo libro il costo è di 35 euro.
E’ possibile prenotare entro lunedì 8 settembre.

Per informazioni e prenotazioni:
info@waltertobagi.net
info@dallamelia.it; tel 041913955

Cena con l'autore Tobagi - Strukul

Matteo Strukul (Padova, 8 settembre 1973) è uno scrittore e sceneggiatore di fumetti italiano. Scoperto da Massimo Carlotto, ha pubblicato per le edizioni E/O, Collezione Sabot/Age, i romanzi pulp-noir “La Ballata di Mila” e “Regina nera” (entrambi semifinalisti al prestigioso Premio Scerbanenco / La Stampa). I libri hanno per protagonista la bounty hunter Mila Zago e sono in corso di pubblicazione in 16 Paesi nel mondo fra cui Stati Uniti, Inghilterra, Australia e India. Dai romanzi è stata tratta la serie a fumetti “Red Dread”, sceneggiata da Matteo e disegnata da Alessandro Vitti, vincitrice del Premio Leone di Narnia come miglior serie a fumetti italiana del 2012.
Laureato in giurisprudenza e dottore di ricerca in diritto europeo dei contratti, collabora con Il Mattino di Padova, La Nuova di Venezia e Mestre e La Tribuna di Treviso. È inoltre ideatore e fondatore di Sugarpulp, movimento letterario veneto che ha ricevuto la benedizione di Joe R. Lansdale e Victor Gischler, nonché direttore artistico dello Sugarpulp Festival. Dirige Revolver, nuovo marchio editoriale di Edizioni BD dedicato al noir.
Vive insieme a sua moglie Silvia fra Padova e Berlino. Il suo sito internet è: www.matteostrukul.com

Marianna Bonelli Esperta in comunicazione e organizzazione di eventi, Marianna è ideatrice di formule innovative per promuovere la cultura. Grazie alla sua creatività e a un periodo di formazione presso l’AIE [Associazione Italiana Editori] di Milano, Marianna ha acquisito le capacità necessarie a rendere stimolante ogni evento culturale: si tratti di narrativa, poesia o saggistica, con l’ausilio di scenografie ritagliate sui temi trattati, quiz e giochi di ruolo, Marianna porta il lettore “dentro” al testo.
Nel 2010 ha aperto e gestito il Galla Caffè di Vicenza, all’interno della Libreria Galla. Si è occupata dell’organizzazione degli eventi di tutto il Gruppo Galla 1880, curandone ogni fase: dall’ufficio stampa alla promozione sui social network, fino all’intervento in prima persona in qualità di moderatrice e intervistatrice. Ha creato il marchio Week-End Letterario: un festival itinerante, della durata di un fine settimana, che viene ospitato da ogni Comune che ne faccia richiesta.
Marianna Bonelli è fondatrice e presidente dell’associazione culturale Spritz Letterario, che promuove la passione per la parola scritta, nei bar delle città e nei luoghi dove i libri non hanno ancora messo pagina. http://spritzletterariovi.blogspot.it/

A tavola con l’autore: Andrea Molesini con Presagio

Riprendono le famose cene con gli artisti, che resero famosa la trattoria Dall’Amelia.

Tanti gli intellettuali ospitati in oltre cinquant’anni, tra piatti tipici e brindisi, da Pier Paolo Pasolini ad Andrea Zanzotto e Dino Buzzati, ma anche Leonardo Sciascia, Goffredo Parise, Mario Rigoni Stern.
Si riparte con il locale rinnovato, in continuità con la gestione precedente, martedì 10 giugno dalle 19.30 con il Premio Campiello Andrea Molesini che presentato da Tiziana Agostini, parlerà del suo ultimo lavoro, Presagio.

Menù di pesce (o vegetariano su richiesta) e romanzo incluso nella cena.
E’ possibile prenotare entro lunedì 9 giugno.

Per informazioni e prenotazioni:

info@waltertobagi.net
info@dallamelia.it; tel 041913955
Serata_AmeliaTobagi_Molesini_RID