Il gomitolo rosso.

Tante facce nuove quest'oggi all'Hotel Bologna. Ha preso avvio il laboratorio di scrittura 2014-15. Quest'anno si celebra il ventennale di attività. La Presidente Annalisa Trabacchin ha illustrato il programma di quest'anno e poi si è passati all'autopresentazione prima dello staff e poi dei corsisti. Dopo ogni singola presentazione il corsista lanciava un gomitolo di filo rosso a quello successivo che a sua volta lo rilanciava e così via fino alla fine delle presentazioni. Il gomitolo si è così dipanato, in parte sfatto, ma il filo rosso non si è mai spezzato, realizzando una trama, un intreccio,  dei nodi. Efficace metafora di un testo. E' stato un intreccio deciso dal caso, dal gesto o dallo slancio più o meno ampio. Sarà compito del laboratorio trasmettere le tecniche perché le trame e gli intrecci funzionino, perchè il testo senza perdere la propria creatività possa diventare narrazione. Buon lavoro a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *